A tu per tu con Martin Scortese

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cari amici di PiemonteMusic apriamo questa rubrica chiamata “In salotto con…” che vuole essere un focus dedicato artisti presenti sul territorio piemontese, e partiamo con Laurent Gagliardi in arte Martin Scortese.

Ciao e grazie per aver accettato il nostro invito e quindi passiamo subito alle domande Raccontaci un po’ di te.

Buongiorno, intanto grazie per avermi invitato a partecipare qui con voi, mi fa molto piacere, mi chiamo Laurent Gagliardi in arte “Martin Scortese” sono un rapper classe 1986 che ama questa roba più di qualsiasi cosa già dalle prime rime e dai primi freestyle sul divano di casa di un caro amico, avevamo 9 anni 🙈

Sono cresciuto in un contesto urbano di semi periferia, anche se è una zona tranquilla, e da piccolo si sa anche due tre kilometri dal Centro città sono immensi, ma a noi bastava un pallone e la musica, crescendo ho sviluppato la passione per il rap e ho provato a farlo sempre con amore finché sono arrivati i primi risultati, feat internazionali e feat con quasi tutti gli artisti delle mie zone, anche fuori dal Piemonte ho rilasciato qualche barra, fino al 2011 che è stato l’anno del mio primo disco ufficiale (IL CAPPIO)

Ho fatto parte di uno dei più vecchi collettivi della città di Cuneo negli anni 2000 che si chiamava MASNADA, ho altri 3 lavori all’attivo ufficiali targati 2015 (FUORI DI ME) 2016 (TO APOCALYPSE con la cobrafam di TORINO) 2017 (RIMMEL) .

A cavallo di queste uscite con July B e Andre$ ho fondato la ROCKIN HEADZ, Crew che ha fatto più di 100 palchi in 3 anni, abbiamo suonato dappertutto e avuto l’onore di suonare su palchi importantissimi come il Nuvolari per ogni singola estate e l’Holi fusion di Torino, non mi dilungo perché sono tantissimi, come sono tantissime le aperture ad artisti main stream in giro per il nord Italia!

Per motivi personali e perché mi sentivo vuoto senza idee, per tre anni praticamente non ho più fatto nulla fino allo scorso luglio quando è uscito IMPRINTING per l’etichetta RELOAD MUSIC di Torino, e subito dopo l’ultimo singolo CRUSH!

Ah dimenticavo ringrazio Firenze per l’ispirazione è la voglia che mi ha di nuovo dato con la musica e non da meno COMMODO E CUZNA che hanno lavorato a imprinting con me!

Recentemente sei uscito con un nuovo brano che si intitola CRUSH un ottimo brano che abbiamo avuto piacere di ascoltare, vuoi dirci cos’è che ti ha ispirato a realizzare questo pezzo?

Si tre settimane fa è uscita CRUSH, devo dire mi ha sorpreso per il riscontro che ha…  e che sta ancora avendo, Sono numeri ancora piccoli se confrontati al main stream di adesso ma per me che resto un umile sognatore di periferia sono ottimi risultati e me li voglio godere a pieno..

La canzone nasce dalla mia pancia, e spazio c’è ne fidatevi ahahahahha, a parte le battute come dicevo nasce da dentro, dalle mie esperienza e da tutto ciò che vivo sulla pelle, la crush penso che ormai tutti sappiano cosa sia, e quindi ho voluto raccontare un po’ come vivo il mio rapporto con questa cosa, ho messo dentro la mia esperienza passata da poco in una relazione e tutto ciò che potrebbe essere , il testo dice CI DIREMO ADDIO , FACCIO UN ALTRO VIAGGIO , va un po’ interpretata come ognuno vuole questa cosa, perché c’è chi scappa da un amore finito ma c’è anche chi crede che l’amore vero fa dei giri immensi e poi ritorna come cantava il grande Antonello Venditti in “Amici mai”!

Sempre che ci siano le condizioni per una quasi normalità di vita hai dei concerti in programma per il futuro?

Purtroppo a mio grandissimo rammarico sono più di 3 anni che non faccio live, l’ultimo fu un hip hip festival a Genova , No ho nessuna data un programma e nessun live, anche perché a oggi non si sa ancora che fine si farà, Spero che si ricominci a breve e io cercherò di tornare sui palchi e di far arrivare la mia musica a chi sta’ di fronte al palco!

Scaviamo un po’ di più nel personale… oltre alla attività di Artista musicale ti occupi anche di altro?

Oltre alla musica nella vita faccio il bar tender, cioè io lavoro mentre gli altri si divertono , ahahahah scherzo è una passione che ho da piccolo e mi diverte un casinò creare o ventare e miscelare tutto, è arte anche questo è il ti potrà sembrare strano ma preparar un drink è un po’ come creare una canzone va tutto messo al suo posto e in modo giusto e preciso , amo la notte amo la vita della notte e mi diverte un sacco lasciare soddisfatte le persone quando bevono un mio cocktail, ho iniziato da piccolino e ho fatto di tutto nella vita, dal fabbro al corriere al croupier nelle sale da poker nelle bische, ho cucinato panini ho servito ai tavoli, montato palchi e gomme, montato tende, le ho fatte tutte per portare dei soldi a casa, anche fatto cose che è meglio non dire 🙈🙈🙈😂

Comunque raga alla fine, un buon drink non delude mai e molte volte migliora l’umore!

Quest’anno a causa del covid si può definire sicuramente come uno dei più negativi, oltre ad aver messo a dura prova tutto il settore musicale fatto di Concerti, spettacoli e serate dal vivo … secondo te cosa dobbiamo aspettarci per il prossimo anno?

Sai cosa mi aspetto da questo nuovo anno? Questo benedetto vaccino e una ripresa moderata di tutte le situazioni, purtroppo sarò un corvo e non sarò etichettato positivo ma ho paura che prima di settembre non si tornerà a una certa normalità, a una certa calma e a una certa praticità nel creare eventi e creare live, l’anno che verrà penso sarà transitorio per provare a tornare a far girare la macchina della musica a pieno ritmo, spero con tutto il cuore di sbagliarmi e che tutto ciò riparta molto prima, ci sono un sacco di “colleghi” che hanno perso davvero un sacco di concerti e di incassi e chi vive solo di questo è davvero stata dura!

Siamo arrivati al termine di questa interessante intervista Ultima domanda; Progetti artistici futuri?

Per i progetti futuri ti direi di provare con una sfera di cristallo perché io non svelo mai nulla , a Natale* ho fatto un regalo ai fan con un singolo su Instagram per sdebitarmi del loro amore che ricevo ogni giorno, per il resto se seguite le mie pagine social avrete visto che sono stato in una full immersion di studio in questo periodo per lavorare a tante cose con i miei produttori, sicuramente vi faccio uno spoilerino, ci sarà una cosa a breve che non vi aspettate ma sarà un gradito ritorno …Chiudo qui

Bene, ti ringraziamo per il tempo che ci hai dedicato e se vuoi ancora dire qualcosa o fare gli auguri agli utenti che ti leggono, hai ancora qualche riga a disposizione

Faccio volentieri gli auguri di un felice Natale e soprattutto di un Buon anno nuovo, con la speranza che ci abbracceremo presto con i familiari e gli amici senza paura, Colgo l’occasione di nuovo per di ringraziarti e ringraziarvi per il tempo lo spazio che mi avete dedicato !

Potete Seguire Martin Scortese su:

Instagram:  https://www.instagram.com/martin__scortese/
YouTube:  https://m.youtube.com/channel/UCK6EfbfAklfALLLBLw6MQvQ
Facebook: https://m.facebook.com/bigofficialrhz/?ref=bookmarks

 

Staff PiemonteMusic
Informazioni su Staff PiemonteMusic 19 Articoli
Promuoviamo la musica in quello che definiamo: "Il salotto musicale del Piemonte"